Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gianna Gancia: “Necessario salvaguardare Cuneo-Nizza”

"Ci auguriamo, per il bene di tutto il territorio cuneese, che si giunga presto ad un'intesa che preveda non solo il mantenimento delle biglietterie, ma anche investimenti per potenziare l'intera linea"

Cuneo. “Si deve cercare in ogni modo di evitare un ulteriore impoverimento del servizio ferroviario che collega Italia e Francia attraverso la Valle Roya. La notizia della chiusura di cinque biglietterie sulla Cuneo-Nizza è solo l’ultima tegola caduta su una tratta che, evidentemente, non gode dell’interesse delle ferrovie francesi, come ha sottolineato ieri l’assessore regionale ai trasporti, rispondendo ad una nostra interrogazione in aula.

In attesa che venga rivista la convenzione datata 1970 tra i due Paesi, abbiamo chiesto alla Regione di non abbassare la guardia. Sappiamo che il Piemonte non può prender parte in modo attivo agli incontri di approfondimento che porteranno alla definizione del nuovo accordo, ma riteniamo che ciò non possa in alcun modo costituire un alibi.

Ci auguriamo, per il bene di tutto il territorio cuneese, che si giunga presto ad un’intesa che preveda non solo il mantenimento delle biglietterie, ma anche investimenti per potenziare l’intera linea”: così Gianna Gancia, capogruppo della Lega Nord in consiglio regionale, sulla salvaguardia della Cuneo-Nizza.