Quantcast

Ghisolfi-Consumatori, faccia a faccia su Rai 1

Nel salotto di Timperi serrato dibattito sul "salva debiti"

Torna su Rai 1 il faccia a faccia tra Banchieri e Consumatori sulla norma “salva debiti”. Nel popolare studio tv condotto da Tiberio Timperi alla “Vita in Diretta”, mercoledì pomeriggio, si è svolto un confronto dedicato alla concreta applicazione della norma che dal 2012 interviene per alleviare i casi in buona fede di sovraindebitamento.

A parlarne, dai due fronti, il Banchiere Beppe Ghisolfi, Vice Presidente e tesoriere del Gruppo europeo delle casse di Risparmio, e Rosario Trefiletti, leader delle Associazioni di consumatori, assieme ad alcuni ospiti fra cui la conduttrice tv Enrica Bonaccorti, docenti, avvocati e giudici. Ghisolfi ha inteso riaffermare il principio per cui i debiti contratti in maniera informata vanno onorati, e che nei casi di crisi involontaria, legata a congiuntura economica avversa, la legge mette a disposizione gli strumenti per gestire e nel caso alleviare i carichi debitori.

Tutto sta nell’informazione acquisita all’atto di stipulare un contratto di prestito e al momento di applicare, a crisi conclamata e accertata, i mezzi normativi, esistenti oramai dal 2012, a tutela dei consumatori – debitori non in mala fede, questione riconosciuta da tutti i presenti, rappresentanti dei consumatori compresi.