Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roburent, inaugurato l’Ufficio Turistico I.A.T.

Si trova in Viale Pianfei n. 2 in località San Giacomo

Roburent.   “Con questa apertura – ha commentato il Presidente dell’ATL del Cuneese, Mauro Bernardi – portiamo a quota 12 gli uffici turistici con gestione affidata all’ATL del Cuneese. Negli ultimi anni i turisti nel nostro territorio, vale a dire le persone che viaggiano effettuando almeno un pernottamento lontano da casa, per meri motivi di piacere personale, sono notevolmente aumentati e le loro esigenze sono decisamente cambiate. La nostra area è ormai frequentata per 12 mesi all’anno da turisti italiani e stranieri (che sempre più spesso arrivano anche da altri continenti) e l’ufficio turistico è il primo contatto che l’utente ha con il nostro territorio: è quindi assolutamente indispensabile che l’immagine che ne deriva sia di assoluta efficienza e competenza. L’articolo 16 della legge regionale 11 luglio 2016, n. 14 “Nuove disposizioni in materia di organizzazione dell’attività di promozione, accoglienza e informazione turistica in Piemonte” va proprio in questa direzione, attribuendo alle Aziende Turistiche Locali la competenza esclusiva a istituire gli uffici I.A.T. (Ufficio pubblico per l’Informazione e l’Accoglienza Turistica) nel territorio di propria competenza. L’A.T.L. del Cuneese ha recepito l’articolo di legge ponendo le basi per la gestione diretta ed il coordinamento degli I.A.T. del territorio”.

“Proprio in questi giorni – ha dichiarato il Direttore dell’ATL del Cuneese, Paolo Bongioanni – abbiamo iniziato a tracciare l’”Intervalliva”, una strada turistica tra le più straordinarie al mondo che, partendo dal Comune di Alto, salirà al Colle di Caprauna per poi scalare 15 colli e percorrere più di 350 km raggiungendo Rucas, nel Comune di Bagnolo Piemonte. Lungo questo percorso sono previste tappe: una di queste sarà a San Giacomo di Roburent, in corrispondenza dell’Ufficio Turistico I.A.T. che quindi, oltre a dare informazioni, diventerà un vero e proprio punto di riferimento nella geografia turistica del Piemonte”.

L’apertura dell’Ufficio Turistico I.A.T. di Roburent è stata resa possibile grazie alla collaborazione con l’Unione Montana delle Valli Monregalesi, ossia con i Comuni di Monastero di Vasco, Pamparato, Montaldo Mondovì, Torre Mondovì, Roburent e con il Consorzio Idrico San Giacomo s.r.l.

L’Ufficio Turistico I.A.T. di Roburent rispetterà i seguenti orari di apertura al pubblico:

bassa stagione: dal 07/01 al 31/03 e dal 01 al 30/06 sab-dom e festivi 09:30 – 12:30 e 15:00-17:00
bassa stagione: dal 17/09 al 15/10 e dal 07 al 21/12 sab-dom e festivi 10:00 – 12:30 e 15:00-17:30
media stagione: 2 settimane centrali di febbraio gio-ven-sab-dom-lun e festivi 09:30 – 12:30 e 15:00-18:00
alta stagione: dal 01/07 al 16/09 e dal 22/12 al 06/01 lun-ven 10:00-13:00 e 16:00-19:00; sab-dom e festivi 09:00 – 13:00 e 16:00-19:00.
Chiuso nelle seguenti festività: 25/12; apertura a orario ridotto il 31/12 e il 01/01.
Chiuso: dal 01/04 al 31/05 e dal 16/10 al 06/12 (aperto solo in occasione di eventi turistici di rilievo con orario indicativo: sab-dom e festivi 09:30 – 12:30 e 15:00-17:00).