Ciclisti irresponsabili in barba ai divieti nella galleria del Tenda, potenziale pericolo per chi guida

Nella galleria vige il divieto di transito a veicoli trainati da animali, persone e velocipedi, con apposita segnaletica apposta alle due imboccature

Limone Piemonte. Forse due turisti che non sono in grado di leggere la segnaletica stradale o più semplicemente due ciclisti irresponsabili coloro che ieri pomeriggio hanno attraversato il tunnel del Colle di Tenda.

E’ successo intorno alle 18, due amanti delle pedalate hanno percorso lo storico traforo che collega Italia e Francia in barba ai divieti, mettendo a rischio non solo la loro vita, ma anche la sicurezza degli automobilisti, che spesso, viaggiano a velocità sostenuta.

Nella galleria vige il divieto di transito a veicoli trainati da animali, persone e velocipedi, con apposita segnaletica apposta alle due imboccature. Peccato che i due ciclisti abbiano preso la coraggiosa iniziativa di avventurarsi alla ricerca del brivido, e magari, una multa all’uscita del tunnel, cosa che non è successa.

Pertanto informiamo gli amanti del pedale che per recarsi da Limone a Tenda, o viceversa, bisogna percorrere l’intera strada – sterrata sul versante francese – del vecchio colle, passando sullo spartiacque tra le valli Vermenagna e Roya.