Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche il prossimo anno la scuola di Bombonina avrà la sua classe prima

Si conclude positivamente una vicenda che ha tenuto col fiato sospeso gli abitanti della frazione cuneese

Più informazioni su

Cuneo. Nelle scorse settimane alcuni genitori di bimbi frequentanti la scuola della Frazione Bombonina di Cuneo avevano lanciato un accorato appello affinchè, con l’arrivo di altri coetanei da frazioni e paesi limitrofi, la scuola potesse disporre, anche nell’anno scolastico 2018/2019, della sua prima classe. Nonostante i vari incontri avuti durante l’inverno con diversi esponenti della giunta comunale cuneese, infatti, visto l’esiguo numero dei piccoli apprendisti alunni, non v’era fino a poche settimane fa certezza che, il prossimo anno, i bambini che dovranno iniziare a frequentare la scuola primaria potessero farlo nella frazione in cui vivono.

Per incentivare altri bambini (e naturalmente i loro genitori) a scegliere la scuola di Bombonina, il Consiglio d’Istituto aveva anche approvato, a larga maggioranza, una variazione di orario con l’obiettivo di renderlo più accattivante e, magari, più conforme alle esigenze familiari. A Bombonina, ricordiamo, non si andrà a scuola il sabato! Le lezioni, infatti, si terranno il lunedì ed il giovedì dalle 8.20 alle 12.20 con rientro pomeridiano dalle 14.20 alle 16.20, il martedì, il mercoledì ed il venerdì dalle 8.30 alle 13.30.

Cuneo24 è tornata sulla questione ed ha avuto da quei genitori la tanto sospirata risposta: “Fortunatamente il nostro appello ed il nostro impegno sono stati premiati – ci dicono. – Possiamo ufficialmente affermare che il prossimo anno la scuola di Bombonina avrà la sua classe prima. Desideriamo ringraziare tutti coloro i quali si sono mobilitati per l’ottenimento di questo risultato e l’Amministrazione Comunale di Cuneo che, sin da subito, ha preso a cuore la questione e si è molto impegnata in tal senso”. Tutto è bene quel che finisce bene.

 

Più informazioni su