Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salvatore Oleandri direttore della Diabetologia territoriale dell’Asl CN1

Più informazioni su

Salvatore Oleandri è stato nominato direttore della struttura complessa Diabetologia territoriale dell’Asl CN1. 54 anni, dirigente medico presso l’Asl CN1 dall’anno Duemila, in qualità di specialista in Endocrinologia, diabetologia e malattie del ricambio, gli sono stati assegnati, nel corso della carriera professionale, incarichi di alta specializzazione e la responsabilità di struttura semplice, di struttura a valenza dipartimentale fino al 2017, mentre dal gennaio di quest’anno era direttore facente funzione della struttura di Diabetologia territoriale. Per 3 anni, dal 2013 al 2016 era stato anche direttore facente funzione della struttura complessa di Diabetologia di Mondovì.

Sotto la guida del dr. Oleandri, il volume di attività sul territorio, integrata con quella degli ospedali cardine e territoriali, è stato incrementato notevolmente passando da meno di 10 mila prestazioni del 2008 a oltre 36 mila registrate nel 2017. Tale crescita ha permesso di attivare 12 ambulatori specialistici distribuiti sui distretti sanitari, assicurando in tal modo prestazioni omogenee su tutto i territorio, con tempi di attesa coerenti con le direttive regionali.

Oleandri è anche responsabile, dal 2008 dell’ambulatorio di ipertensione arteriosa e patogenesi endocrinologica, individuando i percorsi di primo e secondo livello per la diagnosi delle forme di ipertensione secondaria a patologia endocrinologica.

Dal 2014 è anche attivo un progetto di telemedicina per migliorare il profilo di cura e l’efficacia terapeutica dei pazienti diabetici residenti nelle strutture residenziali del distretto di Dronero. Il dr. Oleandri ha al suo attivo docenze e numerose pubblicazioni scientifiche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuneo24, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.