Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come diventare volontario di Collisioni 2018

Più informazioni su

Ogni anno, fin dalla prima edizione, arrivano a Collisioni moltissimi volontari, che si rendono disponibili a dare il loro contributo allo staff in diversi ambiti. Sono loro l’anima del festival!

Essere volontario di Collisioni significa prima di tutto condividere un progetto culturale. Significa scegliere di dedicare un po’ del proprio tempo per poter far parte di un’esperienza unica, dove non si è solo spettatori, ma si vivono in prima persona esperienze culturali e formative, nel pieno rispetto delle regole e del lavoro di tutti. Per questo Collisioni chiede ai propri volontari di attenersi alle mansioni che verranno richieste dallo staff, in base alle varie necessità che si presenteranno. Ogni gruppo di volontari farà sempre riferimento al suo responsabile dello staff per qualsiasi necessità. Caratteristica fondamentale dei Volontari del Festival è essere estremamente pazienticortesi ma soprattutto affidabili nel rispetto dei turni assegnati.

Cosa occorre fare per diventare volontario di Collisioni 2018? Compila il modulo entro e non oltre il 12 aprile 2018. A seguito della prima selezione, i cui risultati saranno comunicati entro il 17 aprile, ci sarà un colloquio obbligatorio con la direzione organizzativa del festival per poter partecipare come Volontario!

La selezione terrà conto di più fattori: esperienza pregressa, disponibilità nei turni indicati, capacità e attitudini. Per i volontari selezionati l’organizzazione provvederà ai pasti durante il turno. Ti ricordiamo che, per poter partecipare come volontario a Collisioni, devi aver compiuto 18 anni e devi iscriverti all’Associazione “Amici di Collisioni”ottenendo in questo modo la copertura assicurativa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuneo24, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.